Pezzi di vita

Pezzi di vita

venerdì 1 febbraio 2013

# 1 - LeggiAmo: Gennaio 2013

E così anche LeggiAmo II^ Edizione è arrivata al primo mese di Letture.
Gennaio è stato un mese denso di emozioni, di letture e di impegni e Febbraio non sarà da meno, anzi sarà ancor più impegnativo.
Il tempo di leggere però, nonostante gli impegni, si cerca sempre di trovare, è una coccola che ognuno di noi si merita, perchè leggere fa bene all'anima, dico io.
Primo appuntamento di LeggiAmo per fare il punto della situazione libresca.
Ricordo alle partecipanti di includere, nei commenti, i link relativi al loro primo mese di LeggiAmo.

Come dicevo, Gennaio è stato un mese denso come inchiostro ma ho avuto la fortuna ed il piacere di viaggiare grazie alle letture che ho fatto:

Con "Sulle orme della notte" di Tiziana Iaccarino sono stata a Venezia, a Firenze e mi sono soffermata a Sorrento ripercorrendo le vicende delle protagonista Deana e le sue forti emozioni.
Sezione MONDO: 1 su 12

Con "Sol Levante e pioggia battente" di Marco Malvaldi ho fatto un viaggio in Olanda e in Giappone, avventurandomi tra le differenze che caratterizzano i rispettivi paesi e le usanze dei rispettivi popoli, in chiave umoristica ma pur sempre profonda, come si evince dal finale.
Sezione ISTINTO: 1su 10

Con "Racconti africani" di Doris Lessing sono stata letteralmente affascinata dall'Africa e dai suoi paesaggi, dalla magia di una terra lontana ed affranta.
Sezione ISTINTO: 2 su 10

Inoltre, come Libri fuori sfida ho letto "Una certa idea di mondo" di Alessandro Baricco.




Prossimamente recensirò:
"Come petali sulla neve" di Antonella Iuliano

2 commenti:

  1. Ciao Lena...Sono trascorsi solo pochi giorni da quando ho deciso di partecipare all'iniziativa LeggiAmo 2013.
    Avrei voluto toccare più lidi con diverse letture ma mi sono lasciata incantare dal canto delle sirene proveniente dalle pagine del bel libro di Alessandro d'Avenia "Cose che nessuno sa".
    Mi sono immersa nella lettura di questo poetico libro gustando ogni singola parola, ogni frase perfetta che mi ha riportato alla mia adolescenza, ricordandomi che non bisogna mai rinunciare ai propri sogni e ai propri desideri, e che bisogna trasformare il proprio dolore in coraggio e, infine, in bellezza e gioia di vivere.

    "I limiti esistono soltanto nell'anima che è a corto di sogni"

    "Solo il tempo conosce la formula per tramutare i desideri in vita e la vita in desideri"

    La mia recensione qui:
    http://books-serendipity.blogspot.it/2013/02/leggiamo-2013-cose-che-nessuno-sa-di.html

    Buona Domenica a te Lena e a tutte le meravigliose lettrici di LeggiAmo 2013.
    P.S. credo proprio che dovrò iscrivermi su Facebook!
    A presto

    RispondiElimina
  2. Ecco il mio riassunto libresco :
    http://timoerosmarino.blogspot.ch/#!/2013/02/leggiamo-2013.html
    ti auguro un febbraio pieno di letture

    RispondiElimina

Scrivi cosa ne pensi...

I consigli di Nina Sankovitch

COME LEGGERE TUTTO IL GIORNO

Avere sempre un libro con te
Leggi mentre sei in attesa
Leggi mentre si mangia
Leggi durante l'allenamento
Leggere prima di dormire
Leggere prima di alzarsi dal letto
Leggi invece di aggiornare FB
Leggi invece di guardare la TV
Leggi invece di passare l'aspirapolvere
Leggi mentre passi l'aspirazione
Leggi con un gruppo di lettura
Leggi con il tuo bambino
Leggere con il vostro gatto
Leggi per il vostro cane
Leggere su un programma
Avere sempre un libro con te
di Nina Sankovitch

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Avvisi


Disclaimer per contenuti blog
"La Locanda dei Libri" prende ispirazione dalla Locanda Almayer del libro "OceanoMare" di Alessandro Baricco. Non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email lalocandadeilibri@libero.it. Saranno immediatamente rimossi.
L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Ringraziamo il sito www.web-link.it da cui abbiamo tratto lo sfondo.
La legge sul diritto di autore (633/1941) come modificata dal d.lgsl. 68/2003, prevede all'articolo 70 che: "Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all'utilizzazione economica dell'opera; se effettuati a fini di insegnamento o di ricerca scientifica l'utilizzo deve inoltre avvenire per finalità illustrative e per fini non commerciali."