Affinità

Affinità
“Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine.” - Virginia Woolf

martedì 20 agosto 2013

Viaggi di carta

“Nessun vascello c'è che
come un libro possa portarci
in contrade lontane.”

- Emily Dickinson

Il nostro illustratore, Nicola Ruoppolo, ha tramutato questa meravigliosa, e veritiera, citazione in un'illustrazione particolare ed originale.
Nella semplicità e nella bellezza dell'istinto.


"Viaggi di carta" © è la rubrica dedicata a tutti quei libri che ci fanno scoprire dei luoghi, reali o fantastici che siano, attraverso le vicende vissute dai protagonisti. Quei luoghi che poi diventano parte di noi stessi, quei luoghi di cui scopriamo riti, tradizioni, leggende che porteremo sempre con noi. Luoghi vicini e lontani.

In questa rubrica raccoglieremo, e voi con noi, le citazioni che più ci hanno colpito ed affascinato, ma anche condivideremo titoli di libri che si occupano di determinati paesi, siano essi romanzi o specifici di letteratura da viaggio.

Per iniziare, vogliamo sapere


Quali sono stati i vostri "Viaggi di carta" quest'estate?
In quali luoghi siete stati grazie ai libri?

Personalmente, ho viaggiato grazie a "Capricci del Destino" e in particolare al racconto "Il pranzo di Babette" nella fredda e affascinante Norvegia, e grazie al racconto "Il pescatore di perle" nella magia dei paesi arabi.
Con il saggio "Miti d'Oriente" ho scoperto leggende e miti dei posti più belli al mondo tra cui la mia amata India, terra a cui sono legata e tanti altri posti come Thailandia, Tibet, Africa, Tasmania, come potete leggere nella recensione.
Grazie a "La bastarda di Istanbul" sono stata in una magica città, dove ho respirato gli odori penetranti delle spezie, gli odori dell'umanità e delle pietre.

Solo per citarne qualcuno [devo scrivere le recensioni di tutti quelli che finora ho letto!]
E i vostri? Siamo curiosi!

Vi ricordo l'indirizzo del nostro gruppo FB, solo per veri lettori
 all'interno del quale possiamo arricchire l'elenco "Viaggi di Carta".

A metà Settembre sarà organizzato uno Scambio di Libri particolare, per partecipare aderite al gruppo, per una più celere comunicazione.
Per qualsiasi cosa potete scriverci a lalocandadeilibri@libero.it

Stay tuned!

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I consigli di Nina Sankovitch

COME LEGGERE TUTTO IL GIORNO

Avere sempre un libro con te
Leggi mentre sei in attesa
Leggi mentre si mangia
Leggi durante l'allenamento
Leggere prima di dormire
Leggere prima di alzarsi dal letto
Leggi invece di aggiornare FB
Leggi invece di guardare la TV
Leggi invece di passare l'aspirapolvere
Leggi mentre passi l'aspirazione
Leggi con un gruppo di lettura
Leggi con il tuo bambino
Leggere con il vostro gatto
Leggi per il vostro cane
Leggere su un programma
Avere sempre un libro con te
di Nina Sankovitch

Avvisi


Disclaimer per contenuti blog
"La Locanda dei Libri" prende ispirazione dalla Locanda Almayer del libro "OceanoMare" di Alessandro Baricco. Non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email lalocandadeilibri@libero.it. Saranno immediatamente rimossi.
L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Ringraziamo il sito www.web-link.it da cui abbiamo tratto lo sfondo.
La legge sul diritto di autore (633/1941) come modificata dal d.lgsl. 68/2003, prevede all'articolo 70 che: "Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all'utilizzazione economica dell'opera; se effettuati a fini di insegnamento o di ricerca scientifica l'utilizzo deve inoltre avvenire per finalità illustrative e per fini non commerciali."