Affinità

Affinità
“Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine.” - Virginia Woolf

martedì 3 novembre 2015

La salute di Eva e La dieta di Eva di Aida Vittoria Eltanin

"L'arma più potente sulla terra è la forchetta"
Gandhi



Il primo passo per stare bene è mangiare bene.
Mia nonna, una grande saggia, diceva: "Meglio nutrirsi di cibo buono prima che di medicina cattiva poi".
La salute passa necessariamente dall'alimentazione, l'informazione e (soprattutto) la conTroinformazione ce lo fanno apprendere nei modi più disparati: alla Tv, sui giornali, tramite i social, ma anche i grandi pensatori  lo testimoniano con frasi che hanno fatto la Storia:

"Noi siamo quello che mangiamo"
“Fa' che il cibo sia la tua medicina e la tua medicina il cibo”

Detti che si sono tramandati sfidando quindi il passare del tempo.
La salute passa necessariamente dall'alimentazione, captiamo questo messaggio ovunque. Ora è il momento di fare sul serio e di prendere in mano le redini della nostra vita, di rivoluzionare le convinzioni e animare gli spiriti. Si tratta del bene supremo: la salute! E a nessuno è concesso di privarcene, siamo noi che scegliamo.
Date queste brevi premesse, vorrei consigliare a tutti queste due interessanti letture, ma in particolar modo mi rivolgo alle donne, unendomi alle intenzioni dell'autrice.
Dopo aver letto questi libri, specialmente "La salute di Eva", di sicuro presterete più attenzione al cibo che assumerete. Sono due testi molto approfonditi, corredati di statistiche e studi interessanti che vi porteranno a conoscere tematiche che legano l'alimentazione alle malattie femminili.
L'autrice, Aida Vittoria Eltanin, è un’animalista, un’insegnante di cucina vegana e un’appassionata di nutrizione che ha come missione quella di promuovere il ritorno alla frugalità in cucina e a un’alimentazione vegetale basata sulla frutta. Attraverso le sue conoscenze, il suo approccio pragmatico, un entusiasmo contagioso e un linguaggio semplice, ha ispirato molte persone a cambiare alimentazione, facendo luce sui troppi miti e i dubbi che ancora circondano questa dieta. Ha conseguito un certificato post-laurea in “Salute delle Donne” presso l’Università di Medicina di Melbourne, in Australia. È la fondatrice del sito “Ignoranza-Bestiale” per insegnanti e genitori e  tiene delle seguitissime lezioni di cucina vegana e fruttariana in collaborazione con varie associazioni italiane. Per saperne di più, potete visitare il sito www.vegan-in-italy.net

Questi due libri, unici nel loro genere, hanno richiesto anni di studio, sono scritti in modo comprensibile pur trattando di argomenti impegnativi, si lasciano leggere facilmente, ma soprattutto provocano in chi legge uno slancio a curarsi di più, spingono verso una maggiore consapevolezza rispetto a ciò di cui ci nutriamo e a come cuciniamo i cibi, quali sono i nutrimenti di cui abbiamo davvero bisogno soprattutto in relazione a diversi problemi e/o fasi della vita.
I due libri hanno un approccio sostanzialmente vegano, sono corredati di ricette(mi riferisco a "La dieta di Eva"), ma non sono "libri di nicchia", sono infatti pensati per IN-FORMARE le persone sui reali collegamenti esistenti tra ciò che mangiamo e la nostra salute. Basta cambiare abitudini e già si possono sperimentare cambiamenti positivi sia a livello di salute che a livello dell'umore; infatti i temi trattati vanno dal cancro alla depressione, dal diabete ai dolori mestruali. Quindi piccoli e grandi disagi che riguardano tutte.
Sono libri rivoluzionari, perchè muteranno le vostre convinzioni, illuminando degli aspetti che ancora non conoscete o sui quali non ponete la giusta attenzione e costanza.
Sono attenta alle tematiche legate all'alimentazione e questi due libri hanno arricchito la mia conoscenza, infatti mi sono meravigliata rispetto a tanti aspetti che prima mi erano oscuri e volevo condividere con voi le mie impressioni.
Ne "La dieta di Eva" troverete inoltre:
- Consigli utili per eliminare carne, latticini e uova
- Tabelle nutritive pratiche
- Esempi di menù e liste della spesa
- 101 ricette veloci, con ingredienti semplici e super-nutrienti
come passare gradualmente ( o drasticamente, se volete) da un regime carnivoro ad uno vegano (e questo è un dato da non trascurare data la recente dichiarazione dell'OMS a proposito dell'elevato rischio cancerogeno della carne rossa), nel libro apprenderete anche di come, in realtà, pure la carne cd. bianca sia comunque dannosa, mangiare seguendo i cicli stagionali, poi vi sono le ricette come ad es. il ragù di lenticchie, maionese vegana (che io mangio e vi assicuro che è uguale a quella fatta con le uova, anzi pure più gustosa!), ma anche dolci e creme.
All'interno de "La salute di Eva" troverete:
- Centinaia di riferimenti scientifici aggiornati e incredibili testimonianxe
- Approfondimenti ed evidenze scientifiche sul nesso tra dieta onnivora e tumore al seno, osteoporosi, artrite, acne, depressione ecc.
- Schede pratiche e piani d'azione individuali.

Il messaggio che sento di trasmettere è: conoscenza è potere.
Buona lettura, buona vita!

La dieta di Eva di Aida Vittoria Eltanin
Descrizione
L’intera industria alimentare, a braccetto con quella farmaceutica, ha costruito un impero economico sulla nostra pelle e su quella di innumerevoli animali portando avanti questi miti e facendoci dimenticare che il paradiso dell’Eden non era una fattoria o un granaio ma un enorme frutteto tropicale... Una dimenticanza che sta determinando conseguenze sempre più pesanti per la nostra salute. È orra di ritornare alle nostre radici finché siamo in tempo.
Questo libro è un invito a cogliere la mela (e tutto il resto della frutta!) con gioioso abbandono. La dieta di Eva non è esclusivamente fruttariana né una triste dieta dimagrante ma un’alimentazione che, senza rinunciare al gusto e al piacee di cucinare, ci garantisce il massimo delle nostre potenzialità fisiche, facendoci vivere di più e meglio e proteggendo allo stesso tempo gli animali e il pianeta.
Perché l’Eden è alla portata di tutti ma bisogna avere il coraggio di disobbedire alle regole, cominciando con il liberarsi di qualche padella di troppo…  Eva dopo tutto non cucinava!

Prima edizione:
Gennaio 2012
Formato: 15x21 cm
Pagine: 336
Rilegatura: Brossura
Inserto fotografico: Si
ISBN: 978-88-87947-50-2
Potete trovarlo qui

La salute di Eva
Descrizione
Dalla stessa Autrice de "La dieta di Eva" e "Le tentazioni di Eva" un nuovo straordinario libro sul nesso tra alimentazione e malattia. Fondamentale per chi ha a cuore la propria salute, la salute di chi ama, ma anche quella del Pianeta e degli altri animali.
Un libro documentatissimo che ha richiesto circa 5 anni di lavoro e la raccolta di dati e ricerche mediche condotte in tutto il mondo. I risultati sono sconvolgenti: milioni di persone si ammalano a causa di ciò che mangiano con la complicità dell'industria alimentare e farmaceutica e il silenzio "assordante" delle autorità preposte alla tutela della salute pubblica.
Con un linguaggio semplice e adatto a tutti, Aida Vittoria Éltanin analizza i dati relativi alle più diffuse patologie (in particolare femminili) e al loro rapporto con il cibo aiutandoci a riscoprire un'alimentazione più sana, genuina e naturale.
Un vero e proprio ritorno alle origini.
Prima edizione:
aprile 2014
Formato: 15x21 cm
Pagine: 704
Rilegatura: Brossura cucita
ISBN: 978-88-87947-61-8
Potete trovarlo qui



"La specie umana è l'unica sulla Terra che non sa più istintivamente quale cibo sia giusto mangiare"
E.V.A.



Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I consigli di Nina Sankovitch

COME LEGGERE TUTTO IL GIORNO

Avere sempre un libro con te
Leggi mentre sei in attesa
Leggi mentre si mangia
Leggi durante l'allenamento
Leggere prima di dormire
Leggere prima di alzarsi dal letto
Leggi invece di aggiornare FB
Leggi invece di guardare la TV
Leggi invece di passare l'aspirapolvere
Leggi mentre passi l'aspirazione
Leggi con un gruppo di lettura
Leggi con il tuo bambino
Leggere con il vostro gatto
Leggi per il vostro cane
Leggere su un programma
Avere sempre un libro con te
di Nina Sankovitch

Avvisi


Disclaimer per contenuti blog
"La Locanda dei Libri" prende ispirazione dalla Locanda Almayer del libro "OceanoMare" di Alessandro Baricco. Non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email lalocandadeilibri@libero.it. Saranno immediatamente rimossi.
L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Ringraziamo il sito www.web-link.it da cui abbiamo tratto lo sfondo.
La legge sul diritto di autore (633/1941) come modificata dal d.lgsl. 68/2003, prevede all'articolo 70 che: "Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all'utilizzazione economica dell'opera; se effettuati a fini di insegnamento o di ricerca scientifica l'utilizzo deve inoltre avvenire per finalità illustrative e per fini non commerciali."